venerdì 21 marzo 2008

Claudia's bomba di riso

Per questo periodo pasquale propongo una ricetta che unisce. Nel mio caso ha unito me con i miei amici che vivono in america. Claudia, Lakin, Francesca, Richard, Elisabetta e Marco. Il tutto è avvenuto ad Annapolis, splendida cittadina del Maryland, all’apparenza ferma a tanti, tanti anni fa, ma nel concreto viva, all'avanguardia e molto affascinante. Trovo sia una città magica! Purtroppo all’appello è mancato David, quel giorno a Chicago per impegni personali, e la sua mancanza, oggettivamente, si è sentita, ma lo abbiamo ben ricordato. Una giornata che rimarrà per sempre dentro me.., per differenti motivi. La ricetta è stata tramandata a Claudia da sua mamma, l’indimenticabile Tea, che ho avuto la fortuna di conoscere. Un infinito GRAZIE a tutti i miei amici presenti alla festa che vedo sempre con immensa gioia. Loro lo sanno. Rapporti speciali che durano nel tempo, anche se un oceano ci divide. Purtroppo la grande assente di questo mio viaggio è stata Elena. Si quella della cucina di Adina... :-) Ma sono certo che la prossima volta non mancherà, così vedrà il tutto con i suoi occhi e non solo tramite i miei continui e spesso estenuanti, lo capisco, racconti...
Tornando alla ricetta, trattasi della già da me precedentemente citata “bomba di riso”. Specialità da me conosciuta ed apprezzata per la prima volta nel 2001, sempre a casa di Claudia e Lakin.

Gli ingredienti sono:

del buon riso
panna
1 cipolla bianca bella grossa
aglio
funghi (champignon e porcini)
salsa di pomodoro
parmigiano
olio
sale e pepe

Fate leggermente soffriggere in poco olio la cipolla bianca finemente tritata, aggiungete il riso e cuocete aggiungendo di tanto in tanto del brodo di carne. Verso fine cottura del riso aggiungete la panna (abbondate pure) e mantecate con il parmigiano. Il riso dev'essere ben cotto, più colloso che al dente, per intenderci.
Nel frattempo, a parte, preparate la salsa di funghi. Fate cuocere i funghi con olio ed aglio tritato per circa 20 minuti e poi aggiungete la salsa di pomodoro cuocendo per altri 20 minuti. Fate voi le dosi in base ai gusti, l'importante è ottenere una specie di sugo di funghi con pomodoro. Se utilizzate un riso di media cottura cominciate a preparare prima la salsa. Vedete voi... questa ricetta è abbastanza libera per dosi e per esecuzione. Si può preparare insieme agli amici cominciando a sgranocchiate qualche aperitivo..
Quando tutte è pronto, rivestite una formina, come quella che usate per fare la ciambella, con del prosciutto cotto e versateci dentro il riso facendo attenzione che rimanga bene all'interno del prosciutto. Lasciate riposare per 7 minuti. Passati i 7 minuti rovesciate la formina in un piatto di portata e versate nel buco la salsa di funghi. La salsa che avanza potete versarla intorno alla forma oppure servirla a parte. Chi la vuole, la prende. Vi assicuro che non ne avanza.. Buona Pasqua...in buona compagnia!

8 commenti:

  1. Questa bomba è di sicuro buonissima, ma di sicuro lo è ancora di più per l'amicizia che racconti!
    Ciao,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  2. che bella ricetta, e che bella storia :-) baci!

    RispondiElimina
  3. un piatto davvero delizioso:-) buona giornata
    Annamaria
    http://ipiaceridellavita.myblog.it

    RispondiElimina
  4. Che bello ritrovarsi con gli amici!!!
    Questa bomba si presenta benissimo, non ho capito però se il tipo di riso è indifferente.Bacioni!
    Torna presto!!!!

    RispondiElimina
  5. ma questa è una finestra sul mondo...complimenti davvero...

    RispondiElimina
  6. Hello I just entered before I have to leave to the airport, it's been very nice to meet you, if you want here is the site I told you about where I type some stuff and make good money (I work from home): here it is

    RispondiElimina